Alu Loader

42 | 63 | 101

Caricatore e posizionatore automatico brevettato per pannelli compositi, con bracci di presa tramite ventose a depressione, collegate all’impianto del vuoto del Centro di Lavoro con Piano Verticale Alu Ranger.

Più automazione, più produttività
Alu Loader, grazie ai suoi bracci, si occupa del prelievo da pallet dei pannelli in alluminio o materiali compositi e del loro posizionamento su una superficie uguale, come altezza e inclinazione, al piano di lavoro dei CNC Alu Ranger.

Versioni
Alu Loader è disponibile nelle versioni 42, 63 e 101.

Perché scegliere
Alu Loader

42 | 63 | 101

Più automazione

Un solo operatore può comandare Alu Loader dal pannello comandi di Alu Ranger. Su Centri di Lavoro Alu Ranger dotati di sistema di posizionamento Alu Feeder, il pannello viene agganciato e fatto scivolare dai supporti di Alu Loader fino alla battuta di inizio lavoro.

Più precisione

Grazie ad Alu Feeder il posizionate automatico di pannelli per Alu Ranger, Alu Loader consente sia il caricamento che il posizionamento in maniera automatizzata, senza bisogno di operatori per queste attività.

Di fatto, Alu Feeder è un optional installabile su Centri di Lavoro Verticali Alu Ranger per il posizionamento totalmente automatico del pannello, precedentemente sollevato da Alu Loader.

Alu Feeder è montato sulla traversa del Centro di Lavoro sul lato opposto alla testa operatrice. Può muovere pannelli come ACM, HPL e nido d’ape in alluminio facilitandone il posizionamento preciso.

Più produttività

Alu Feeder permette, insieme ad Alu Loader, il carico e il posizionamento dei pannelli senza l’intervento umano.

Inoltre, grazie al PLC del Centro di Lavoro Alu Feeder è in grado di posizionare il pannello sulla battuta di origine X con precisione al 1/10 di mm.

 

Più tenuta

I bracci semoventi dotati di ventose per il sollevamento dei pannelli hanno una escursione tale da permettere il prelievo da palllet del pannello e il successivo sollevamento fino al punto massimo superiore. Una serie di battute collegate a pistoni pneumatici si appoggiano al pannello permettendo il distacco delle ventose ed evitandone la caduta.

Le battute si abbassano permettendo al pannello di raggiungere la quota pari alle battute del Centro di Lavoro Alu Ranger. Lo scivolamento del pannello avviene su strisce in materiale antigraffio. Le battute sono dotate di cuscinetti che facilitano lo scorrimento del pannello.

Più sicurezza

Una serie di battute collegate a pistoni pneumatici si appoggiano al pannello permettendo il distacco delle ventose ed evitandone la caduta.

Le battute si abbassano permettendo al pannello di raggiungere la quota pari alle battute del Centro di Lavoro Alu Ranger. Lo scivolamento del pannello avviene su strisce in materiale antigraffio. Le battute sono dotate di cuscinetti che facilitano lo scorrimento del pannello.

Più ergonomia

Alu Loader e Alu Feeder quindi permettono la massima accessibilità al Centro di Lavoro e azzerano il rischio di cadute accidentali pannelli, durante il caricamento e posizionamento automatico pannelli.

Più efficienza

Grazie alla tecnologia di Alu Loader l'operatore gestisce da  PLC del Centro di Lavoro la selezione bracci da utilizzare, la gestione ciclo e selezione gruppo distacco pannelli opzionale per ACM.

Ha inoltre la possibilità di consentire il cambio pallet senza interrompere il ciclo del CNC Alu Ranger e l'attivazione delle ventose del vuoto, tramite la valvola automatica di rilevamento del pannello.  

Da 2 a 6 bracci di sollevamento

La possibilità di aumentare i bracci di sollevamento permette ad Alu Loader di caricare sul centro di Lavoro anche pannelli con peso maggiore (HPL e fibrocemento) rispetto ai compositi in alluminio.

Maggiore movimento

L’escursione di 400 mm dei cilindri pneumatici che muovono le ventose in modo parallelo al terreno permette di posizionare un pallet con ca. 100 pannelli in composito (4 mm di spessore).

Lavoro continuo

Le operazioni di scambio pallet possono avvenire quando il Centro di Lavoro è in attività, senza interruzioni ciclo del Centro di Lavoro stesso. 

Alu Loader in azione | Video

Materiali e tipi di pannelli lavorabili

  • Alucobond®
  • Larson®
  • Alpolic®
  • Stacbond®
  • Alubond®
  • Sibalux®
  • Albond®
  • Arconic®
  • Vitrabond®
  • Alupanel®
  • Neobond®
  • Alucore®
  • Larcore®
  • Plascore®
  • Starcell®
  • Celcomponents®
  • Honylite®
  • Metawell®
  • Doluflex®
  • Cembrit®
  • Equitone®
  • Copanel®
  • Swiss Pearl®
  • Trespa®
  • Max Exterior®
  • Polyrey®
  • Resopal®
  • Fundermax®

Articoli correlati

Al momento non ci sono articoli correlati.